Carpi-Spezia 3-2: cronaca e tabellino

Carpi-Spezia 3-2: cronaca e tabellino

Ennesimo banco di prova per il Carpi che non ha più margine di errore nella corsa verso la salvezza. Contro lo Spezia conta solamente vincere.

di Redazione CCN, @CarpiCalcioNews
spezia-carpi

Ennesimo banco di prova per il Carpi che non ha più margine di errore nella corsa verso la salvezza. Contro lo Spezia conta solamente vincere. Fabrizio Castori si affida al suo classico e consolidato modulo, sperando di nuovamente ad una prestazione di livello, questa volta accompagnata dai tre punti. In campo Cissè e Mustacchio, in panchina Concas e Jelenic.

FORMAZIONI UFFICIALI – TABELLINO

Carpi (4-4-1-1): Piscitelli, Pachonik, Poli, Kresic, Rolando; Mustacchio (24’st Marsura), Coulibaly, Pasciuti, Piscitella (28’st Arrighini); Vitale (21’st Jelenic); Cissè. A disp.: Serraiocco, Marcjanik, Pezzi, Buongiorno, Concas, Vano, Saric, Crociata, Di Noia. All.: Castori.

Spezia (4-3-3): Lamanna, Vignali, Terzi, Ligi, Augello; Crimi, Ricci, Mora; Gyasi, Galabinov (22’st Okereke), Bidaoui (36’st Bartolomei). A disp.: Manfredini, Barone, Brero, Crivello, Pierini, Mastinu, De Francesco, Maggiore, Erlic, Acampora. All.: Marino.

Arbitro: Aureliano
Ammoniti: Jelenic (C), Gyasi (S), Arrighini (C), Terzi (S)
Espulsi:
Marcatori: 30′ Mustacchio (C), 49′ Gyasi (S), 72′ Okereke (S), 85′ Marsura (C), 91′ Coulibaly (C)

LIVE

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy