Playoff, Benevento-Spezia 2-1: sanniti in semifinale.

Playoff, Benevento-Spezia 2-1: sanniti in semifinale.

Dopo il successo del Carpi in casa del Cittadella è il Benevento ad approdare in semifinale, grazie alla vittoria davanti al proprio pubblico per 2-1 contro lo Spezia

Dopo il successo del Carpi in casa del Cittadella è la compagine giallorossa ad approdare in semifinale, grazie alla vittoria davanti al proprio pubblico per 2-1 contro lo Spezia. Ad aprire le marcature per i campani è Ceravolo sugli sviluppi di un calcio d’angolo, derivato dalla parata di Chichizola sul tiro dal dischetto dello stesso attaccante classe ’87 – fallo di Djokovic su Eramo; due minuti più tardi arriva il raddoppio dei locali con un tiro da fuori area di Puscas, che porta il match in discesa.

La ripresa vede i liguri accorciare le distanze con Nené (69′), ma la rimonta è compromessa dal cartellino rosso di Vignali al 79′ – doppia ammonizione – che lascia gli aquilotti in inferiorità numerica, evitando così un possibile prolungamento ai tempi supplementari.

Con questa vittoria gli uomini di mister Baroni volano in semifinale chiudendo il tabellone delle quattro pretendenti ancora in corsa per un posto in A: ad attenderli ora c’è il Perugia, che sfiderà i sanniti prima al Vigorito di Benevento sabato 27 maggio e poi tra le mura amiche tre giorni più tardi.

di Luigi Magliano

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy