Statistiche Serie B: Classifica primo e secondo tempo

Statistiche Serie B: Classifica primo e secondo tempo

Ecco chi ha ottenuto più punti nei primi e nei secondi 45 minuti in Serie B.

Commenta per primo!

Nella stagione appena conclusa di Serie B, la SPAL ha trionfato davanti al Verona secondo e al Frosinone terzo – battuto ai playoff dal Carpi.

Andando a considerare solo i risultati nei primi 45 minuti, notiamo che il Frosinone domina questa particolare classifica con 78 punti, seguito da Verona e Spal, rispettivamente con 73 e 71 punti. Il Carpi resta al settimo posto con 56 punti conquistati. In coda il Pisa con 39 punti, mentre l’ultima effettiva del campionato – il Latina – si posiziona a sorpresa al decimo posto, con 52 punti ottenuti nei primi tempi della stagione. A realizzare più gol è il Verona, a quota 36 reti, seguito da Spal (35) e Frosinone (31); male i biancorossi con sole 21 realizzazioni, mentre i peggiori sono i pisani con sole nove reti. La miglior difesa invece è quella del Frosinone – solo 12 gol subìti nei primi tempi – mentre la peggiore è quella del Trapani con 30 gol incassati.

Se consideriamo, invece, i risultati degli ultimi 45 minuti, le cose cambiano: a dominare qui è il Benevento con 68 punti, seguito da Spal e Verona a quota 66. Il Frosinone scivola in sedicesima posizione – solo 47 i punti ottenuti. Anche il Carpi perde alcune posizioni, posizionandosi al dodicesimo posto a quota 54 punti. Chiude questa particolare classifica il Latina a 37 punti. Il miglior attacco, qui, è stato quello del Cittadella con 35 gol, seguito da Benevento (34) e Cesena (32); 20 reti, invece, per il Carpi, mentre i peggiori sono i pisani con sole 14 realizzazioni. La miglior difesa invece è condivisa da Spezia e Salernitana, con 19 gol subìti nei secondi tempi, mentre quella che ne ha incassati di più sono Brescia e Latina a quota 32.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy