Statistiche Serie B: i più “cattivi”

Statistiche Serie B: i più “cattivi”

Nella stagione 2016/2017 i giocatori che hanno subìto almeno un cartellino sono 511

Commenta per primo!

Nella stagione 2016/2017 in Serie B i giocatori che hanno subìto almeno un cartellino sono 511. Il più “cattivo” è Damiano Zanon, terzino della Ternana, che ha ricevuto ben 18 gialli – e un cartellino rosso; a condividere questo primato negativo è Francesco Cassata dell’Ascoli, mentre al gradino più basso del podio spicca Lorenzo L0llo, che con le sue 15 ammonizioni e due espulsioni è il più ripreso del Carpi. Tra gli altri biancorossi spiccano Raffaele Bianco – 13 gialli per lui – e Aljaz Struna – 12 ammonizioni e un’espulsione.

Sono ben diciassette, invece, i giocatori che hanno subito più cartellini rossi, ovvero due. Sono: Lorenzo Lollo, Alessio Sabbione (Carpi); Karamoko Cisse, Walter Lopez (Benevento); Luca Mora, Daniele Gasparetto (Spal); Nico Pulzetti, Niko Datkovic (Spezia); Daniel Adejo, Francesco Signori, Giuseppe De Luca (Vicenza); Joseph Minala, Moses Odjer (Salernitana); Nicola Belmonte (Perugia); Biagio Meccariello (Ternana); Alessandro Martinelli, Racine Coly (Brescia);

A livello di squadre,la più “ammonita” è la Ternana, con 127 gialli; in seconda posizione troviamo il Brescia con 123, mentre in terza piazza c’è il Bari con 122. Il Carpi è sesto con 116 ammonizioni, mentre la meno ripresa è l’Entella, con 84 gialli.

Sul piano espulsioni, invece, è il Brescia la squadra più “cattiva”, con 11 cartellini rossi; seguono Salernitana (10), Spezia, Vicenza, Avellino e Ternata a quota 9. I biancorossi sono subito dopo con 8 espulsioni – insieme a Latina, Verona e Spal. Quella che ha subìto meno cartellini rossi, infine, è il Cesena, con un solo richiamo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy