Carpi-Udinese, Colantuono “Per me il Carpi è come la Juve”

Carpi-Udinese, Colantuono “Per me il Carpi è come la Juve”

L’allentore dell’Udinese, Stefano Colantuono, in conferenza alla vigilia della sfida col Carpi

di Redazione CCN, @CarpiCalcioNews
Stefano Colantuono - allenatore Udinese

Come Castori, anche Stefano Colantuono, allenatore dell’Udinese, si prepara alla partita di domani: al Braglia sfiderà il Carpi

Verso Carpi-Udinese: “Per crescere dobbiamo pensare di affrontare il Carpi come fosse una squadra da prime posizioni in classifica. Solo così possiamo fare il salto di qualità. Il Carpi è in salute, altrimenti non avrebbe pareggiato a Roma contro la Lazio o non sarebbe passato in vantaggio sulla Juventus. Sono una squadra che non molla mai e ci metteranno molta difficoltà, soprattutto se non approcceremo la gara con lo spirto giusto, cavalcando l’entusiasmo”.

Difficile fare goal al Carpi: “Si, loro corrono molto e pressano tanto e hanno anche qualità in avanti. Penso a Borriello, Matos, Di Gaudio, Lasagna. Sono una squadra ‘fastidiosa’ e non lo dico tanto per parlare, lo penso davvero. La Coppa Italia lo ha dimostrato. Oggi in Italia non si può snobbare nessun impegno, neanche la Serie A. Per me il Carpi vale come la Juve”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy