Carpi-Sassuolo, Di Francesco “Non ci poniamo limiti”

Carpi-Sassuolo, Di Francesco “Non ci poniamo limiti”

L’analisi del tecnico del Sassuolo, Eusebio Di Francesco, dopo il derby contro il Carpi allo stadio Braglia

Eusebio Di Francesco - Allenatore Sassuolo

Le parole del mister Di Francesco dopo la vittoria per 3-1 contro il Carpi. Il tecnico parla del derby e del suo futuro come allenatore, visto le voci che si sentono nell’ambiente neroverde:

La partita: «Mi aspettavo una partita del genere, sapevo che sarebbe stata una battaglia, contro una squadra che non molla mai ma che ci ha messo in difficoltà, solo sui calci piazzati dove eravamo consapevoli che avremmo sofferto la fisicità del Carpi. L’atteggiamento è stato quello giusto ed ora ci sono ancora 21 punti da poter conquistare. Noi dobbiamo avere l’obiettivo di conquistarli tutto, non dobbiamo porci limiti. Sarà difficile, ma proviamo a portare a termine questo obiettivo».

Il futuro di allenatore e l’Europa League: «L’Europa League sarebbe una bellissima soddisfazione per me, per la squadra e per la società. Sono sereno a Sassuolo, mi incontrerò presto con la società e ci sono buone possibilità che resti a Sassuolo».

Sul Carpi: «Vi assicuro che sapevo di affrontare una squadra tosta. Nonostante il terzo goal è stata una partita in bilico fino alla fine. Io ho visto un bel Carpi, ma ho visto molto bene i miei ragazzi. Castori sta facendo grandissime cose, ve lo assicuro».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy