Frosinone, Marino “Terreno pessimo, ne ha risentito lo spettacolo”

Frosinone, Marino “Terreno pessimo, ne ha risentito lo spettacolo”

Le parole dell’allenatore del Frosinone, Pasquale Marino, intervenuto in sala stampa al termine del pareggio con il Carpi

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli

Pasquale Marino analizza la gara pareggiata contro il Frosinone: «Abbiamo cercato di fare la partita e di creare le nostre palle goal. Sono contento perchè siamo cresciuti nel palleggio – afferma l’allenatore dei ciociari – anche perchè giocavamo in un campo che non era per niente in buone condizioni ed ha limitato le giocate. Noi ed il Carpi abbiamo giocatori tecnici e molti controlli non sono riusciti anche per questo. Ne ha risentito lo spettacolo.».

La partita: «Non era facile limitare due attaccanti come Catellani e Lasagna che attaccano sempre la profondità. La difesa è stata brava a bloccarli. Nel finale? C’è stato un calo fisico ma anche una crescita del Carpi che ha creato più occasioni. In generale in questo periodo credo che la squadra stia migliorando partita dopo partita».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy