Presidente Frosinone “Quel rigore generoso dato al Carpi…”

Presidente Frosinone “Quel rigore generoso dato al Carpi…”

Non si fermano le polemiche intorno alla situazione salvezza, soprattutto verso il Carpi, squadra al momento nel primo gradino valido per la permanenza in Serie A

Maurizio Stirpe e Roberto Stellone

Non si fermano le polemiche intorno alla situazione salvezza, soprattutto verso il Carpi, squadra al momento nel primo gradino valido per la permanenza in Serie A: dopo Zamparini, anche il presidente del Frosinone, Maurizio Stirpe, lascia qualche critica ai biancorossi (raccolte da “La Ciociaria Oggi“)

Stirpe sulla gara contro il Carpi: «Tra noi e il Carpi si è formato un solco che poi si è allargato con il passare delle giornate, ma che è iniziato con quel rigore molto generoso che abbiamo subito al 90esimo nello scontro diretto con gli emiliani. La conseguente sconfitta ci ha costretto ad affrontare il Palermo con l’unico obiettivo di dover fare i 3 punti. Ma lungi da me l’idea di alimentare la cultura del sospetto e magari servirmi dei medi per farlo».

Ma le colpe sono del Frosinone: «Questo perchè deve essere chiaro che la nostra situazione attuale di classifica può anche essere in piccola parte dovuta a torti subiti, ma gli errori più grandi li abbiamo commessi noi stessi, a cominciare dal sottoscritto».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy