Serie B, alla scoperta del… Pescara

Serie B, alla scoperta del… Pescara

In attesa dell’inizio del campionato di Serie B, si scoprono le prossime avversarie del Carpi

Commenta per primo!

Dopo appena un anno in massima serie, il Pescara torna in Serie B come ultima della classe; Zdenek Zeman confermato sulla panchina degli abruzzesi – subentrato all’esonerato Massimo Oddo – che potrebbe puntare come due anni fa alla promozione diretta o quantomeno ad un piazzamento in alta classifica.

L’ultima posizione in Serie A  è stata ottenuta dal Pescara conquistando 18 punti in campionato, frutto di 3 vittorie, 9 pareggi e 26 sconfitte. In casa i punti ottenuti sono stati 11, mentre in trasferta 7. Le reti realizzate in stagione sono state 37: 19 tra le mura amiche e 18 fuori – miglior attacco esterno insieme al Pordenone; quelle subite, invece, sono 81: 38 all’Adriatico, 43 in trasferta.

Sul fronte mercato, il Pescara ha acquistato finora le prestazioni di Simone Ganz, punta proveniente dalla Juventus, Leonardo Mancuso, ala ex Sambenedettese, e Andrea Palazzi, preso in prestito dall’Inter; in uscita, invece, Mamadou Coulibaly, centrale preso dall’Udinese, Sulley Muntari, ceduto al Mendrisio, Davide Vitturini, prestato al Carpi.

Nella prima giornata il Pescara sfiderà in casa il Foggia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy