Udinese-Carpi, De Canio “Una gara da fine stagione”

Udinese-Carpi, De Canio “Una gara da fine stagione”

L’allenatore dell’Udinese, Luigi De Canio, analizza la sconfitta subita dal Carpi nel proprio stadio durante l’ultima partita di Antonio Di Natale

Udinese Carpi 1-2: Fabrizio Castori e Luigi De Canio

Luigi De Canio potrebbe essere confermato sulla panchina dell’Udinese, ma intanto commenta la sconfitta subita col Carpi per 2-1, nell’ultima partita in Friuli di Di Natale:

Dopo la sconfitta col Carpi: «Una gara da fine stagione, una squadra motivata e l’altra che vuole fare una buona partita per festeggiare i compagni che se ne vanno. Poi un episodio negativo ha rovinato tutto-. Qual è l’Udinese vera? La squadra ha fatto risultati importanti e preso un vantaggio in classifica, questo le ha fatto abbassare la guardia nella gara col Torino, ma era salva e questa partita di stasera fa poco testo».

Il futuro: «Presto per dirlo, ci dobbiamo ancora incontrare con la proprietà. Ho sensazioni positive, ci eravamo ripromessi di riparlare a fine anno. Gino Pozzo solo una settimana fa si espresse sul mio lavoro, come ho detto anche sabato sono soddisfatto di quanto ho fatto. La proprietà mi ha sempre detto che non si era impegnata con nessuno, ora ne discuteremo e valuteremo».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy