Verso Carpi-Frosinone, Marino: ”Carpi tra le più forti”

Verso Carpi-Frosinone, Marino: ”Carpi tra le più forti”

Questa sera al Cabassi andrà in scena il primo atto della sfida tra biancorossi e ciociari. Pasquale Marino, tecnico del Frosinone, ha parlato ieri in conferenza

Questa sera al Cabassi andrà in scena il primo atto della sfida tra biancorossi e ciociari. Pasquale Marino, tecnico del Frosinone, ha parlato ieri in conferenza stampa dell’importante sfida con gli avversari emiliani, esordendo per chiarire le condizioni dei suoi uomini: «Mazzotta ha un problema alla schiena, non sappiamo di preciso i tempi di recupero ma ancora sta lavorando con lo staff medico. Pryyma è fermo per un problema alla pianta del piede e non sarà convocato. Krajnc si è allenato ieri per la prima volta poichè aveva la febbre”.

Il mister dei canarini ha espresso il proprio commento sulla situazione del Carpi – Da diversi anni giocano più o meno gli stessi. Ha avuto più difficoltà di noi in questa serie B ma ha un organico importante e nella seconda parte del campionato ha fatto bene – riporta tuttofrosinone.com – Conosciamo le loro caratteristiche, giocano molto in verticale poichè hanno attaccanti molto veloci. Dovremmo stare attenti anche quando saremo in possesso del pallone, servirà fare sempre chiusure preventive

La posta in palio è molto alta – continua Marino – sia al Benevento che al Carpi nei quarti dopo aver segnato è entrata l’ansia di portare a casa il risultato. Spezia e Cittadella infatti hanno avuto le occasioni per pareggiare. Il Carpi ha una squadra collaudata, pressano bene gli avversari e sanno ripartire in velocità. Sono ben strutturati fisicamente. Per me tra le avversarie è la squadra più forte perchè hanno maggiore esperienza. E’ un avversario pericoloso. Loro hanno entusiasmo ma anche noi in questi giorni abbiamo ritrovato l’entusiasmo giusto per affrontare questi play off.

Un pareggio nella doppia sfida favorirebbe il Frosinone – Domani non dobbiamo pensare al pareggio, poichè poi una disattenzione potrebbe rovinare tutto. Dobbiamo avere un atteggiamento propositivo pur attaccando prudentemente. Può succedere di tutto ma sono positivo. Abbiamo rispetto dei nostri avversari, ma dobbiamo pensare a far bene restando consapevoli della nostra forza».

di Luigi Magliano

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy