Zamparini sul Carpi: “Non era rigore ma giallo per Mancosu”

Zamparini sul Carpi: “Non era rigore ma giallo per Mancosu”

Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini non ci sta: secondo lui per il Carpi non c’era rigore

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
Maurizio Zamparini - presidente Palermo

Maurizio Zamparini non è d’accordo con l’arbitro. Secono il presidente del Palermo, il Carpi ha beneficiato di un rigore inesistente, ed invece andava ammonito Matteo Mancosu. Queste le sue parole rilasciate alla Gazzetta dello Sport dopo Carpi-Palermo 1-1:

Sul rigore: “Oggi è arrivato l’ennesimo errore contro il Palermo. Quello su Mancosu non era rigore, anzi l’arbitro doveva ammonire l’attaccante del Carpi, perché Goldaniga si allunga sulla palla e la tocca appena, ma Mancosu invece di andare sulla palla va sulle gambe del nostro difensore”

Sull’arbitro: “Rizzoli concede giustamente l’angolo, ma Banti dalla linea di fondo, dove non può vedere chiaramente, segnala questo rigore inesistente. Dopo i tre rigori a nostro favore non dati nella partita contro la Sampdoria anche oggi abbiamo subito un torto, un danno. Perchè sempre a noi?”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy