Carpi, Romairone “Verdi arriva, Brkic potrebbe restare”

Carpi, Romairone “Verdi arriva, Brkic potrebbe restare”

Per il Carpi il mercato è ormai questione di uscite: Romairone ha piazzato anche Garbriel Silva e si attendono novità per Raicevic

Giancarlo Romairone

La redazione del Resto del Carlino ha contattato il direttore sportivo del Carpi, Giancarlo Romairone, ora a Milano per un ultimo giorno di calciomercato infuocato. Romairone ha espresso queste parole:

Il Carpi visto contro il Palermo: “abbiamo mosso la classifica e questo è importante. Si sono viste cose buone, ma anche errori che dovranno servirci in futuro. La classifica non è cambiata molto visto i risultati, ma noi pensiamo solo alla nostra squadra ed a correggere quello che di sbagliato si è visto sabato”.

Ultime uscite, Matos e Gabriel Silva?: “Esatto, Matos è già dell’Udinese da sabato sera, mentre per Gabriel abbiamo risolto nelle ultime ore. E’ tornato all’Udinese e credo che andrà al Genoa. Oggi può essere il giorno di Brkic e Lazzari. Per Andrea c’era qualche pista in B che non si è concretizzata, mentre Brkic potrebbe anche restare con noi”.

Resta solo Verdi: “Arriverà, mancano solo le ultime carte da firmare dall’Eibar e poi il giocatore dovrà andare formalmente al Milan. Abbiamo trovato un accordo per il prestito con diritto di riscatto”.

L’alternativa per D’Alessandro?: “ D’Alessandro poteva arrivare in un ipotetico scambio se Matos fosse andato a Bergamo. Non è successo, così un mesetto fa abbiamo chiesto Verdi al Milan. Sembrava difficile, poi invece si è conclusa”.

Raicevic nel finale? Serve un vice Bianco?: “Ci siamo interessati al giocatore qualche giorno fa, vediamo cosa succede. De Guzman può essere l’alternativa a Bianco, quando si sarà ristabilito”.

Ultima domanda. Come sta Fedele? “E’ in via di recupero, aspettiamo verso metà mese degli aggiornamenti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy