Carpi, sfuma Radu: è dell’Avellino

Carpi, sfuma Radu: è dell’Avellino

Sfumata la concorrenza del Carpi: a breve l’ufficialità con i biancoverdi

Commenta per primo!

Ionuț Andrei Radu è ormai a un passo dall’Avellino. Per il portiere in forze all’Inter dal 2013 sfuma la trattativa con il Carpi – al quale si erano inseriti anche Cesena e Cagliari, rallentando la trattativa – e nelle prossime ore è attesa l’ufficialità da parte della società campana, che prenderà il romeno in prestito dai nerazzurri dopo una prima occasione sfumata il mese scorso.

Il classe 1997 non è partito per il ritiro nerazzurro a Riscone di Brunico, favorendo quindi l’assalto dei biancoverdi che superano la concorrenza dei già citati Carpi, Cesena e soprattutto Cagliari.

Dopo l’esperienza in patria con Viitorul București, Steaua Bucarest e Dinamo Bucarest, Radu arriva in Italia alla Pergolettese, dove però, dopo metà stagione, viene acquisito dall’Inter che lo fa giocare prima negli Allievi e poi in Primavera. Esordisce anche in prima squadra, nella stagione 2015/2016, quando nell’ultima giornata di campionato l’allora tecnico nerazzurro Mancini lo fa entrare al posto di Carrizo – quando il Sassuolo era già avanti 3-1.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy