Sintesi mercato: le trattative del Carpi

Sintesi mercato: le trattative del Carpi

Tutte le trattative del Carpi in questo mercato invernale: i nomi in entrata e in uscita

Mercato Carpi

Tanti, tantissimi i nomi che circolano nell’ambiente carpigiano, sia in entrata che in uscita, anche se abbiamo più sicurezze sulle cessioni che sugli acquisti. Data la confusione, abbiamo provato a sintetizzare le manovre di mercato del Carpi sui cui sono al lavoro il diesse Romairone e l’a.d Bonacini:

CESSIONI

Sul fronte delle cessioni abbiamo ormai solo certezze: Gino e Iniguez sono rientrati dai loro rispettivi prestiti (Defensor e Granada), Benussi è stato surclassato dai colleghi Bele e Brkic e dovrebbe ritornare al Verona. Wallace tornerà al Chelsea per poi trovare una nuova formazione, mentre Wilczek ha ancora 3 anni di contratto con il Carpi e verrà quindi girato in prestito. Rientrano nel catalogo delle voci invece, le cessioni di Borriello (Genoa?) e Letizia (fino a Giugno rimane a Carpi). Anche Nicolas Spolli, recuperato dall’infortunio potrebbe trovare una nuova occupazione, anche se il Carpi nel reparto difensivo ha gli uomini contati. Su Spolli potrebbe muoversi il Genoa (dove la prossima stagione ci sarà Sogliano). Infine Bubnjic è stato messo fuori rosa, per il lungo recupero dell’infortunio.

Benussi
Francesco Benussi

ACQUISTI

Numerosi giocatori sono stati accostati alla squadra emiliana: i più probabili sono i napoletani Chalobah (centrocampista ’94), Strinic (difensore ’87) e Dezi (centrocampista ’92) visto i buoni rapporti con Cristiano Giuntoli. Contatti anche con l’Atalanta, per il prestito di D’Alessandro (centrocampista ’91) e Suagher (difensore ’92 al Carpi nella scorsa stagione) che secondo il Resto del Carlino avrebbe già accettato il trasferimento. A Palermo si sono accostati ai biancorossi i nomi di Daprelà (difensore ’91) e Bolzoni (centrocampista ’89). Sull’estremo difensore il patron Bonacini ha fatto sapere di non avere bisogno di un innesto, visto il buon rendimento di Belec, ma la partenza di Benussi potrebbe cambiare le carte in tavola. Interessano Pegolo (’81 Sassuolo ma piace al Verona), Andujar (’83 Estudiantes ma di proprietà del Napoli) e Rafael (’90 Napoli). Infine per l’attacco potrebbe tornare Mbaye (’95), ora al Latina ma di proprietà del Chievo e ci potrebbe essere una trattativa per Flacinelli del Sassuolo, anche se sembra difficile convincere gli emiliani. Più recente il contatto con l’Inter per Gnoukouri, mentre rimane calda l’ipotesi Rebic dalla Fiorentina.

Giancarlo Romairone
Giancarlo Romairone

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy