Carpi, un vino ”Biancorosso”: ecco il lambrusco della Cantina di Carpi e Sorbara

Carpi, un vino ”Biancorosso”: ecco il lambrusco della Cantina di Carpi e Sorbara

Cantina di Carpi e Sorbara, partner e sponsor del Carpi FC, scende in campo con una nuova proposta: il Lambrusco dedicato al club biancorosso.

di Redazione CCN, @CarpiCalcioNews
carpi-lambrusco-cantina-sorbara

Cantina di Carpi e Sorbara, partner e sponsor del Carpi FC, scende in campo con una nuova proposta che rende omaggio alle eccellenze del territorio, dal vino al calcio. È il nuovo “nato” della cantina, che non a caso porta il nome del football club locale: il Carpi FC. Un Salamino di Santa Croce in purezza che ben racconta l’eredità e l’anima di una terra speciale, quella in cui gli oltre 1.200 vignaioli riuniti sotto l’insegna di Cantina di Carpi e Sorbara raccolgono le proprie uve.

Carlo Piccinini, vicepresidente di Cantina di Carpi e Sorbara: «La realizzazione della bottiglia dedicata al Carpi FC rappresenta il primo passo di una collaborazione che potrà proseguire nei mesi a venire. Un connubio all’insegna del territorio, un’iniziativa pensata per offrire a tifosi e simpatizzanti un prodotto di qualità e unico nel suo genere».

Ieri sera, la nuova bottiglia biancorossa è stata presentata allo Sporting Club, alla presenza del presidente Caliumi, del DG Stefanelli, mister Castori, Concas, Colombi, Arrighini e Di Noia, oltre ai vertici della cantina e al Sindaco Bellelli.

Claudio Caliumi, presidente Carpi FC: «Siamo lieti di aver modo di collaborare con una importante realtà come Cantina di Carpi e Sorbara. Per noi è una prima volta e siamo felici di poter proporre ai nostri supporter una bottiglia dedicata alla squadra, da portare in tavola durante una serata in compagnia, magari proprio in occasione di una partita che ci coinvolge».

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy