Passare il tempo e scaricare la tensione prima di una partita

Passare il tempo e scaricare la tensione prima di una partita

Per un tifoso, i periodi in cui la propria squadra non gioca possono rivelarsi davvero lunghi e noiosi

di Redazione CCN, @CarpiCalcioNews

L’adrenalina pre-gara e le discussioni sulle formazioni diventano un’abitudine di cui è difficile fare a meno. Ovviamente il match, ha una infinità di possibilità di svago e distrazione con tutta la carica di emozioni che si porta dietro, crea anche una tensione che il tifoso spesso ha bisogno di scaricare.

Non importa se la squadra in questione sia un grande club titolato o una piccola squadra di provincia. Per chi è innamorato della propria squadra, è difficile starle lontano per troppo tempo. Ecco qualche idea per rimanere sempre in contatto con “la propria amata” e come scaricare la tensione che spesso si presenta prima di una partita importante.
Per un supporter di un club non di vertice, non è sempre facile reperire informazioni, ad eccezione di qualche sito specializzato. Purtroppo i maggiori giornali sportivi e i media in generale dedicano poco spazio ai piccoli club, infatti preferiscono concentrarsi sulle grandi squadre che contano milioni di tifosi in tutta Italia e in Europa. Ancora minore copertura ottengono le squadre di serie B, a meno che non siano nella parte alta della classifica e stiano per essere promosse nella divisione maggiore.
I tifosi di squadre come ad esempio il Carpi – che è considerato un club di provincia, ma vanta oltre 100 anni di storia, essendo stato fondato nel 1909 – si trovano ad affrontare un’attesa, tra una partita e l’altra, che può essere ancora più difficile da “smaltire”.
La fonte principale di informazioni per i tifosi del Carpi, che oggi milita in serie B, è il sito web ufficiale della squadra. Visitando la sezione news, si può rimanere aggiornati sulle formazioni e sul percorso di avvicinamento al match durante la settimana. Un’altra alternativa è rappresentata dai giornali locali, che spesso dedicano ampio spazio alle formazioni dello sport locali, in particolare il calcio.
Se questo non basta a calmare la sete di notizie tra una partita e l‘altra, il tifoso più sfegatato potrebbe anche seguire la stampa specializzata che riguarda la squadra avversaria nel prossimo impegno di campionato. Questo è utile per capire quali giocatori saranno disponibili e quali no perché ad esempio infortunati – e in questo caso sapere i tempi di recupero.

Per rilasciare la tensione, perché non fare delle attività di svago, come giocare a calcio o calcetto con gli amici, che spesso sono altri tifosi? È molto probabile che negli spogliatoi si parlerà delle formazioni e dei pronostici, o magari delle quote dei bookmakers sulla vittoria o sulla sconfitta. Questo può essere un modo divertente per rimanere in contatto con la squadra del cuore in un contesto differente.
Sempre per quanto riguarda lo svago, ci sono diversi giochi di calcio sia per computer che per console, con cui coltivare la propria passione per questo sport e sfidare gli amici sullo schermo di un pc. Negli ultimi anni si sono diffusi anche giochi per lo smartphone, che hanno il vantaggio di poter essere utilizzati ovunque e in pochissimo tempo.
Infine, un’altra alternativa sono le sempre più diffuse app di gioco online, che consentono l’accesso veloce alla propria piattaforma preferita, con , anche per appena pochi minuti. Queste applicazioni sono perfette per scaricare la tensione prima della partita oppure durante l’intervallo, magari allo stadio.
Insomma, indipendentemente dal fatto di seguire una grande squadra o un piccolo club, le possibilità per passare il tempo tra un match e l’altro e rilassarsi, di certo non mancano. Ovviamente con il fischio di inizio ogni distrazione è superflua e l’attenzione sarà tutta per la nostra squadra del cuore…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy