Blanchard ”Carpi? Non ho il dente avvelenato, nessuna rivincita”

Blanchard ”Carpi? Non ho il dente avvelenato, nessuna rivincita”

Intervenuto ieri in conferenza stampa, Leonardo Blanchard ha parlato dell’imminente sfida tra Carpi e Brescia: il presente che incontra il passato

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli

Intervenuto ieri in conferenza stampa, Leonardo Blanchard ha parlato dell’imminente sfida tra Carpi e Brescia. La sua ex squadra – che ancora ne detiene il cartellino – contro quella attuale: «Brocchi è un allenatore evoluto che fa lavorare molto i propri giocatori, che ama il calcio propositivo e questo in Serie B non è da tutti, anzi direi che in pochi riescono a metterlo in pratica. Per interpretare al meglio il suo credo serve un po’ di tempo e pazienza perché non è facile entrare subito nei meccanismi. Io lavoro per accontentare il mister con cui mi trovo molto bene

Carpi? – Anche se detiene il mio cartellino penso solo al Brescia e il mio obiettivo è fare bene con questa maglia e di raggiungere gli obiettivi che ci siamo fissati. Non ho il dente avvelenato, ne voglia di rivincita perché mi sono lasciato in buoni rapporti con tutti in Emilia»

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy