Cabassi: dal comune più di 600 mila euro

Cabassi: dal comune più di 600 mila euro

Il denaro necessario per i lavori del Cabassi arriverà dal comune: l’anticipo previsto dalla convenzione verrà erogato in due momenti

Arriveranno dal comune i soldi da utilizzare per i lavori di ottimizzazione dello Stadio Cabassi: gli stessi previsti dalla convenzione stipulata nel 2013 tra Comune e Carpi Calcio, (89 mila euro fino al 2023 per un totale di 623 mila euro). Visto l’urgenza dei lavori e la quantità di denaro richiesta, dal comune arriverà direttamente la somma di 623 mila euro (un anticipo di quanto previsto dalla convenzione) suddivisa in due rate: una erogata a fine lavori e l’altra massimo 10 giorno dopo l’approvazione del bilancio 2017. Il costo dei progetti di ampliamento, se inferiore a quanto previsto, diminuirà a sua volta l’anticipo erogato dal comune.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy