Carpi-Atalanta, Verdi “Contento del goal, ma non basta”

Carpi-Atalanta, Verdi “Contento del goal, ma non basta”

L’autore del pareggio analizza con noi il risultato finale: Verdi trova il suo primo goal con il Carpi

Carpi Atalanta 1-1: Simone Verdi

Al suo primo gol con la maglia del Carpi, Simone Verdi commenta il pareggio finale contro l’Atalanta ai microfoni dei giornalisti.

La partita: «Oggi volevamo i 3 punti, non possiamo nasconderlo. In casa vogliamo sempre ottenere la vittoria. Sono contento per il goal, perchè è il primo con il Carpi e perchè ci ha dato il pareggio, però sono deluso per la mancata vittoria. Dobbiamo metterci ancora qualcosa in più, per sfruttare al meglio le poche occasioni che ci capitano. Siamo stato sfortunati. Abbiamo fatto una buona partita, ma alla prima discesa dell’Atalanta abbiamo preso goal. Poi però siamo stati bravi a non mollare e trovare il pareggio».

Sul rigore: «Non sta a me stabilire se c’era o meno il rigore. Se l’arbitro ha fischiato vuol dire che il fallo c’è stato. Il rigorista è Mbakogu ma aveva un problema al piede. Così Mancosu, che è il secondo rigorista, mi ha lasciato la possibilità di calciare se me la fossi sentita».

Sul suo ruolo in campo: «Il mister mi aveva chiesto prima del mio ingresso se me la sentivo di giocare esterno di centrocampo. E’ un ruolo in cui ho giocato anche in passato e non ho problemi a mettermi in gioco in quella posizione. C’è da sacrificarsi di più in difesa, ma se è quello che chiede il mister io sono pronto a farlo».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy