Carpi-Avellino: l’ex Comi che segnò ai biancorossi

Carpi-Avellino: l’ex Comi che segnò ai biancorossi

Da Carpi-Avellino ad Avellino-Carpi: riavvolgiamo il nastro fino al 2014, quando i biancorossi furono sconfitti da una rete di Gianmario Comi, ora attaccante degli emiliani

Ci si avvicina alla quattordicesima giornata di Serie B: allo stadio Cabassi va in scena il match Carpi-Avellino, e la gara non può che riportare alla mente il precedente del 12 dicembre 2014, quando, in casa dei campani, furono proprio gli uomini di Rastelli a portare a casa i tre punti. Vittoria di misura arrivata dopo un pasticcio di Gabriel che regala a Gianmario Comi il pallone del goal decisivo. Proprio quel Comi che ora milita tra i biancorossi e che nell’ultima uscita contro la Pro Vercelli, ha finalmente trovato qualche minuto di gara. In quel 2014, riuscì anche a colpire un palo, ma questa domenica sarà la porta dell’Avellino a dover essere attaccata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy