Carpi, Bonacini “La procura monitori l’ultima giornata”

Carpi, Bonacini “La procura monitori l’ultima giornata”

Bonacini ancora non si da pace per le parole al veleno di Maurizio Zamparini: l’amministratore del Carpi ha fatto esposto alla procura per monitorare l’ultima giornata di Serie A

Stefano Bonacini

Serve attenzione e correttezza: per l’ultima giornata di campionato, dove ancora alcuni verdetti non sono stati stabiliti, Stefano Bonacini chiede alla procura federale di monitorare le partite, sperando comunque che ci sia sportività. Le parole a Sky Sport:

Stefano Bonacini: «Se arriverà la retrocessione insieme alla partita giocata con serietà dal Verona, accetteremo la decisione, come è giusto che sia. Ma ognuno deve fare il proprio lavoro. Proprio Zamparini un mese fa ha messo in dubbio. Zamparini stesso aveva messo in dubbio la sportività del Verona, buttandola poi sulla provocazione, usando il termine “furbescamente”. Serve qualcuno che vigili, per questo oggi ho abbiamo fatto un esposto alla Procura Federale, citano le cose che sono da monitorare».

Il comunicato del sito del Carpi ci conferma dell’esposto:

Siffatta iniziativa è finalizzata ad evitare qualsivoglia condizionamento, anche esterno o soltanto psicologico, per i protagonisti delle gare dell’ultima giornata del campionato di Serie A, nonché alla salvaguardia della regolarità della competizione, nell’auspicio che tutte le partite siano disputate con lo stesso agonismo e lealtà che ha contraddistinto l’intero torneo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy