Carpi, Castori “Abbiamo le risorse per battere l’Empoli”

Carpi, Castori “Abbiamo le risorse per battere l’Empoli”

La vigilia di una gara molto importante: per il Carpi può trattarsi della svolta nella corsa salvezza. La conferenza di Fabrizio Castori prima di Carpi-Empoli

Milan-Carpi 0-0: Fabrizio Castori

Alla vigilia di un insolito orario di campionato: domani sera alle 19.00 si gioca Carpi-Empoli, gara valevole per la 35esima giornata di campionato. Il Carpi scenderà in campo sapendo già il risultato tra Frosinone e Palermo, ma consapevole che la vittoria è l’unico risultato positivo in vista della salvezza. Molto probabilmente Fabrizio Castori tornerà al modulo classico, il 4-4-1-1:

Palermo vittorioso a Frosinone: «Pensiamo a fare i nostri punti. Non abbiamo più scontri diretti con loro. Probabilmente il Palermo ha messo fuori causa il Frosinone, anche se non ne abbiamo la certezza, è ancora difficile dare sentenze. Certo è che il Palermo ora è a pari punti con noi».

Arriva l’Empoli: «Sappiamo di avere di fronte una squadra forte, che gioca un bel calcio ed è in un momento favorevole. Troviamo dentro di noi le nostre risorse per risolvere una partita complicata. La squadra ha dimostrato di essere in buone condizioni, fisiche e mentali».

Lasagna unico in dubbio?: «L’unico dubbio è Kevin che ha preso questa botta alla spalla a San Siro. Lo stiamo valutando, e domani avremo più conferme. Per il resto ora ho tante disponibilità».

Il turnover ora è necessario?: «Ci vorrà lucidità e sangue freddo, oltre ad una straordinaria carica agonistica. Attacchiamo sempre anche i palloni vicino alla bandierina o alla porta avversaria. Questi punti ci serviranno per lasciarci tre squadre alle spalle. Fare il turnover è quasi indispensabile, perchè siamo alla 35esima partita. E’ normale che il turnover ci serva per gestire le energie. Esco confortato da San Siro per i 6 uomini freschi che abbiamo messo in campo e che hanno fatto molto bene».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy