Carpi, Castori: “Col Milan serve un capolavoro”

Carpi, Castori: “Col Milan serve un capolavoro”

Poche ore al posticipo di Serie A Carpi-Milan. Intorno all’ora di pranzo si è tenuta la conferenza stampa di mister Castori e queste sono le sue parole alla vigilia:

Fabrizio Castori

Poche ore al posticipo di Serie A Carpi-Milan. Intorno all’ora di pranzo si è tenuta la conferenza stampa di mister Castori e queste sono le sue parole alla vigilia:

CASTORI

Ci aspettiamo la continuità?: “Affrontiamo una grandissima squadra che non ha bisogno di presentazioni. Noi vogliamo fare punti in ogni occasione, ma siamo consapevoli che per fare risultato serve la partita perfetta. Le vittorie ci danno fiducia, ma ripeto, sarà necessaria la partita perfetta”:

Ancora una volta contro le grandi il Carpi si esalta: “Mi aspetto di fare punti, è l’unica cosa che conta. Le prestazioni iniziali ci hanno portato i complimenti di tifosi e giornali, ma questi non servono per la classifica. Dobbiamo fare il capolavoro”.

Due vittorie di fila, sono una iniezione di fiducia: “Parliamo di risultati, non più di buone prestazioni senza punti in palio. Sono indicazioni che questa è la strada da percorrere e non vogliamo abbandonarla”.

Formazione, Mbakogu ad inizio e Borriello dopo?: “A prescindere da chi andrà in campo, prima o dopo, bisognerà dare il massimo. Titolare o no cambia poco, conta quello che si da nella partita una volta in campo. Valuterò con calma domani all’ultimo”.

La differenza tra primo e secondo tempo: “Do molta rilevanza ai numeri. Una volta è un caso, la seconda un sospetto, la terza una prova. E’ vero che noi partiamo scarichi nel primo tempo, siamo a lunga carburazione e nella ripresa cresciamo. Questo è positivo, ma bisogna fare attenzione nei primi minuti, perchè se subiamo goal non può essere per stanchezza, ma per disattenzione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy