Carpi, Castori “Siamo ricaduti sui soliti errori”

Carpi, Castori “Siamo ricaduti sui soliti errori”

Fabrizio Castori ammette che quei pochi minuti nella ripresa sono valsi la sconfitta finale (Empoli-Carpi 3-0)

Castori e Gampaolo in Empoli-Carpi 3-0

Dopo la sconfitta per 3-0 subita da parte dell’Empoli, l’allenatore del Carpi Fabrizio Castori commenta la partita:

La sconfitta: “Evidentemente non siamo ritornati in campo con la concentrazione necessaria se dopo 35 secondi subiamo goal. Non è stato un errore tattico o un problema fisico, ma tutta una questione di disattenzione che in 5 minuti ci ha fatto prendere due goal che hanno chiuso la partita. Siamo ricaduti negli errori di inizio campionato e questo non doveva assolutamente succedere”.

Gli avversari: “L’Empoli tiene la linea difensiva molto alta, lo sapevamo, per questo volevo due attaccanti molto mobili che puntassero sulle ripartenze. Abbiamo creato anche un paio di occasioni importanti che però non ci sono valse la rete”.

Un passo indietro: “Una gara che nel complesso ci ha fatto fare un passo indietro. Sono dispiaciuto perchè quel blackout di 5 minuti ci è costata una partita che poteva finire anche in pareggio”.

Sul ritiro a Coverciano: “L’avevamo già pianificato prima della partita. Sarebbe un inutile avanti-indietro dovendo giocare mercoledì in coppa contro la Fiorentina. Rimaniamo concentrati ed evitiamo la dispersione di risorse fisiche”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy