Carpi, Castori “Siamo un esempio per il calcio italiano”

Carpi, Castori “Siamo un esempio per il calcio italiano”

Fabrizio Castori dopo la gara di Napoli: le sue parole sul “Carpi figlio dell’abilità di Cristiano Giuntoli”

Cristiano Giuntoli Fabrizio Castori

L’incontro del San Paolo contro il Napoli è stato l’ennesimo banco di prova per il Carpi: i biancorossi hanno risposto ancora una volta in maniera positiva, dimostrando di poter essere protagonisti di un buon campionato in Serie A, conquistandosi la salvezza. A Napoli c’è stata l’occasione di poter rivedere insiame due eroi della Serie B come Fabrizio Castori e Cristiano Giuntoli, ora separati ma sempre stimatori l’uno dell’altro. Al termine della gara contro gli azzurri, il mister Castori a parlato del suo amicio Giuntoli e del possibile interesse dello stesso verso Gaetano Letizia:

Fabrizio Castori:Ma Cristiano conosce bene Letizia. Lo potrebbe benissimo inserire nella lista dei suoi obiettivi, anche perchè Giuntoli è bravissimo a scovare i ragazzi che hanno prospettiva, che hanno margini di crescita. Questo Carpi è figlio della sua abilità nell’avere trovato ragazzi giovani nelle categorie inferiori e che sono cresciuti in questa società. Il Carpi secondo me è un modello, perchè facciamo un campionato con tanti ragazzi che vengono dal basso. L’anno scorso eravamo la squadra più giovane della Serie B. Quindi mi sento di dire che per certi aspetti siamo un esempio da imitare nel calcio italiano dove si spendono milioni per acquistare giocatori importanti“.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy