Carpi, Castori vede il Verona “E’ la squadra da battere”

Carpi, Castori vede il Verona “E’ la squadra da battere”

Ultimi in classifica nella scorsa Serie A, ora sono la formazione da battere: Castori vede un super Verona, che tuttavia non ha ancora fatto i conti con i biancorossi

Sta dominando la Serie B, senza lasciare scampo ad alcuna avversaria. Ma il Carpi in Serie A è uscito indenne dallo scontro casalingo contro il Verona, battendolo invece in casa sua al Bentegodi con due splendide reti (Di Gaudio e Lasagna). Se in A era l’ultima della classifica, in B è la formazione da battere: «Pecchia? Fabio si sta confermando, è molto bravo, ma il Carpi lo affronterà senza timori o riverenze, con l’intenzione di superarlo, possibilmente – afferma l’allenatore dei biancorossi, Fabrizio Castori, intervistato dal Guerin Sportivo – La squadra da battere in B? Il Verona per ovvie ragioni. Poi c’è tanto equilibrio e bisogna giocarsela con tutti».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy