Carpi, Concas ”Ci mangiamo le mani, volevamo i 3 punti”

Carpi, Concas ”Ci mangiamo le mani, volevamo i 3 punti”

Queste le dichiarazioni di Fabio Concas, intervenuto nel post partita di Carpi-pro Vercelli: il centrocampista ha colpito un palo nella ripresa

Queste le dichiarazioni di Fabio Concas, intervenuto nel post partita di Carpi-pro Vercelli: il centrocampista ha colpito un palo nella ripresa: «Sono stato un po’ sfortunato e un po’ me lo sono mangiato – ha affermato Cico sul palo nel finale – perchè li devo alzarla sempre. C’è rammarico perchè poteva essere il gol dei tre punti e invece ci mangiamo le mani e ci portiamo a casa un solo punto. Siamo partiti contratti in balia del loro gioco, ma abbiamo avuto una bella reazione nella ripresa. Il loro portiere ha fatto delle parate paurose, uno 0-0 che ci va strettissimo.

La palla non vuole entrare in porta. C’è quasi paura di fare gol – Sicuramente 8 gol nel girone di ritorno sono pochi, quest’anno sembra una annata storta. Siamo usciti da un periodo brutto ma siamo fiduciosi, e giocando così credo che i gol arriveranno, perchè non ci saranno sempre il portiere o i pali a fermarci. Oggi eravamo tutti incazzati, scusate, arrabbiati, per il pareggio perchè era una partita fondamentale.

Oggi due tempi diversi – Siamo partiti troppo bassi al di là di moduli o non moduli. All’intervallo abbiamo fatto due chiacchiere dicendoci che così non andava bene. La prossima volta bisogna partire subito bene evitando di perdere 45 minuti. Fisicamente stiamo bene, ripeto, un po’ di sfortuna ed altre cose che non vanno ma le miglioreremo sicuramente».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy