Carpi, Crimi “Vogliamo i punti ad ogni partita”

Carpi, Crimi “Vogliamo i punti ad ogni partita”

Ospite al programma televesivo Sport Qui, il centrocampista biancorosso Marco Crimi ha parlato della sua attuale carriera nel Carpi e dell’obiettivo salvezza

Marco Crimi Napoli Carpi

Ospite al programma televesivo Sport Qui, il centrocampista biancorosso Marco Crimi ha parlato della sua attuale carriera nel Carpi e dell’obiettivo salvezza. Ecco le dichiarazioni di Marco Crimi durante la trasmissione:

La partita con il Torino: «Per come è andata la partita il pareggio ci sta bene, ma guardando la classifica non possiamo certo continuare a puntare sui pareggi. Servirà qualcosa di più. Le partite contro Fiorentina, Napoli e Roma non ci hanno aiutato, ma siamo usciti a testa alta da tutte e tre le partite».

Crimi nel Carpi: «Il mister ha sempre chiesto cattiveria, e tanta corsa, molta più degli altri. E questo era già chiaro anche prima che arrivassi. Ho trovato già un gruppo focalizzato sul proprio obiettivo. Mi hanno consigliato in molti di venire a Carpi anche perchè qui aggressività e intensità sono all’ordine del giorno e sono pane per me. Appena ho saputo dell’interesse del Carpi ho subito accettato. Anche perchè i mesi passati senza giocare sono pesati molto. La prima cosa che mi ha detto Castori? Che c’è da correre molto, più degli altri. E mi è bastato, perchè è quello che so fare. E’ un mio pregio, e forse un mio difetto è che a volte corro troppo (ride ndr)».

Torino-Carpi: Vives e Crimi
Torino-Carpi: Vives e Crimi

La salvezza: «Ci crediamo ancora al 100% anche se siamo penultimi. Abbiamo ancora tutto davanti a noi e gli scontri diretti saranno delle ghiotte possibilità che non dovranno sfuggirci. Non facciamo la corsa su qualcuno in particolare. Ogni volta pensiamo solo a noi, al Carpi e per questa settimana all’Atalanta. I punti ci servono in ogni partita».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy