Carpi, dietrofront Tutino: torna al Cosenza. Ai biancorossi un indennizzo.

Carpi, dietrofront Tutino: torna al Cosenza. Ai biancorossi un indennizzo.

Incrredibile passo indietro dell’attaccante di proprietà del Napoli. Gennaro Tutino lascia il Carpi per ritornare al Cosenza. Lui afferma: “Motivi familiari”.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
Carpi-gennaro-tutino-serie-b

Incrredibile passo indietro dell’attaccante di proprietà del Napoli. Gennaro Tutino lascia il Carpi per ritornare al Cosenza. Lui afferma: “Motivi familiari”. La vicenda ha visto il giocatore e il club Cosenza versare un indennizzo di 60 mila euro nelle casse del Carpi. Soldi che, riferisce Il Resto del Carlino, ricoprono le spese sostenute dai biancorossi per ospitare il giocatore prima a Modena e poi nel ritiro di Fanano.

CARPI – Il Carpi FC 1909 comunica, con l’assenso del SSC Napoli titolare dei diritti del calciatore, la cessione al Cosenza Calcio del diritto alle prestazioni sportive di Gennaro Tutino.

Una scelta dettata da motivi personali e che la Società ha avallato: “Ringrazio il Carpi prima per l’accoglienza ricevuta e poi per aver compreso le mie necessità di stare vicino alla famiglia nel momento in cui sto per diventare padre”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy