Carpi, i goal arrivano tra il 60′ ed il 75′

Carpi, i goal arrivano tra il 60′ ed il 75′

Le statistiche della Serie A rivelano che il Carpi ha segnato di più a metà del secondo tempo

Fiorentina Carpi 2-1

GOAL FATTI – Se il Carpi vuole vincere ha bisogno di segnare ed i goal possono arrivare in ogni momento della partita. Una statistica della Serie A ci rivela però quale sia il lasso di tempo “preferito” dai biancorossi per mettere la palla dietro la schiena del portiere avversario. Secondo i dati della Lega del massimo campionato, il Carpi ha la percentuale di realizzazione più alta nel lasso di tempo tra il 60esimo ed il 75esimo con un totale di 8 reti. Un solo goal è arrivato invece nel primo quarto d’ora della gara.

Goal segnati - Carpi
Goal segnati – Carpi

GOAL SUBITI – Si era soliti pensare che il Carpi avesse un calo di lucidità nel finale di partita, in quei minuti (a volte secondi) che accompagnano lo scadere dell’incontro. Un fatto che purtroppo fa parte del bagaglio biancorosso, ma che non coincide con il maggior numero di reti subite. Queste infatti si concentrano soprattutto nel finale della prima frazione, tra il 30esimo ed il 45esimo minuto, lasso di tempo in cui il Carpi ha subito 10 reti. Restano comunque 7 i goal presi tra il 75esimo ed il 90esimo.

Goal subiti - Carpi
Goal subiti – Carpi
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy