Carpi, Letizia ”Abbiamo giocato la nostra partita”

Carpi, Letizia ”Abbiamo giocato la nostra partita”

”La partita vista in campo è quella preparata in allenamento”: Gaetano Letizia è comunque soddisfatto del pareggio ottenuto dal Carpi contro il Verona

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli

La sensazione è che il bicchiere sia mezzo pieno, sia per il risultato contro una grande squadra, sia per la prestazione del Carpi che non ha nulla da invidiare alle altre formazioni. Ecco l’analisi di Gaetano Letizia dopo il pareggio del Carpi contro il Verona: «E’ stata partita difficile in cui potevamo stare più attenti, almeno per quanto riguarda il goal subito. Meglio un punto che niente, questa ormai è andata pensiamo alla prossima, al Novara e poi alla sosta. Beh posso dire che noi abbiamo preparato la partita in settimana ed oggi l’abbiamo messa in pratica. Loro sono un’ottima squadra e noi abbiamo fatto il possibile. – e su chi dice che il cambio Concas-Bianco abbia causato il pareggio – Cico è uscito a causa dello scontro con il portiere ma non penso che la sua uscita ci abbia penalizzato».

Qualche infortunio che ha condizionato il lavoro settimanale: «Dispiace per gli infortuni, faccio un grande in bocca al lupo a pasciuti che rivogliamo in campo al più presto. pazzini in fuorigioco? Non saprei, non ho rivisto le immagini e comunque ormai è tardi. Dopo le riguarderò anche se ora conta poco. La punizione finale? Ho provato il tiro a giro, ma mi sa che non fa per me, dovevo andare di potenza» – chiude scherzando Gaetano Letizia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy