Carpi, non c’è spazio per le parole: silenzio stampa da Livorno

Carpi, non c’è spazio per le parole: silenzio stampa da Livorno

La delusione è parecchia, ma il campo è un giudice che non conosce pietà e condanna il Carpi alla retrocessione aritmetica. La società sceglie il silenzio stampa.

di Redazione CCN, @CarpiCalcioNews
Sala stampa Carpi

La delusione è parecchia, ma il campo è un giudice che non conosce pietà e condanna il Carpi alla retrocessione aritmetica. Il momento difficile e delicato ha portato la società biancorossa alla scelta di non rilasciare dichiarazioni a margine della sconfitta degli emiliani sul campo del Livorno. Nessun commento quindi da parte di mister Fabrizio Castori o dei giocatori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy