Carpi, rinnovi che sanno di partenza

Carpi, rinnovi che sanno di partenza

Sono ufficiali i rinnovi di contratto di Lasagna e Belec, ma le offerte di mercato non mancano e i giocatori del Carpi non sono certi di rimanere la prossima stagione

Hellas Verona-Carpi 1-2

Alcune ufficialità si stanno facendo attendere, mentre altre sono arrivate proprio in questi giorni. Dopo la conferma di Romairone, tocca ai giocatori confermare o meno la propria presenza nel Carpi del futuro. Il Direttore Sportivo ci ha già presentato alcuni rinnovi, come quello di Lasagna (2019), e Belec (2018), ed attendiamo ora quello di Matteo Fedele, annunciato sempre dallo stesso Ds. La verità è che questi prolungamenti di contratto non significano una certa permanenza nel Carpi anche in Serie B, quanto piuttosto la possibilità di cederli ad un prezzo maggiore. Nulla ci è dato a sapere al momento, tuttavia ci sono forti interessi di molte squadre sui giocatori del Carpi, Lasagna su tutti (corteggiato da Napoli, Fiorentina ed Inter), ma anche su Belec, nel mirino del Milan come vice Donnarumma, e recentemente accostato anche al Palermo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy