Carpi, Romagnoli “Meritavamo la vittoria, ma è la strada giusta”

Carpi, Romagnoli “Meritavamo la vittoria, ma è la strada giusta”

Un Carpi in forma nel reparto arretrato, colpevole però dell’ingenuità nell’episodio del vantaggio ospite: Simone Romagnoli parla del pareggio con l’Avellino, che poteva e doveva essere una più meritata vittoria

Simone Romagnoli dopo Sassuolo-Carpi

La vittoria avrebbe premiato l’ottimo lavoro difensivo ed offensivo del Carpi di oggi, che allo Stadio Cabassi è stato fermato sul pari dall’Avellino. E dall’arbitro, ad essere sinceri, poco lucido in molte occasioni. Ne ha parlato Simone Romagnoli nel post-partita: «Partita sfortunata per il risultato, poi per il resto una grande partita. Ottimi a livello difensivo dove a parte il rigore non abbiamo concesso nulla. Buona la fase offensiva, dove abbiamo creato molto dando un forte ritmo alla partita che loro hanno sofferto. Dimostra che la strada è quella giusta»;

La lotta in difesa: «Abbiamo fatto notare che in attacco c’era molto foga da parte degli attaccanti e molti più falli loro che venivano però fischiati contro di noi. Pensiamo però a quello che possiamo e dobbiamo fare noi. Oggi Poteva esserci di più di un pareggio, ma la strada è quella giusta»;

Sul rigore di Ardemagni: «Io sono andato a ribattere il tiro di Mokulo e la palla è rimasta li a metà. Sicuramente Sabbione era convinto di arrivare sul pallone, ma Ardemagni è stato furbo a metterci la punta del piede. Comunque la sfida è andata ci prendiamo quanto di positivo abbiamo fatto. Sabbione ha fatto una grande partita così come la settimana scorsa»;

Ora guardiamo avanti, ma evitiamo paragoni con la Serie B di due anni fa: «Non facciamo proprio paragoni con gli scorsi campionato, non sono paragonabili. Dobbiamo puntare sulle nostre qualità, cioè giocare partite che puntino sul ritmo, sulla fisicità. Così riusciremo sicuramente a mettere in difficoltà gli avversari. Oggi non siamo riusciti a vincere, ma se continueremo così, gran parte delle partite le vinceremo».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy