Carpi, Romairone “Difficile riscattare Sabelli”

Carpi, Romairone “Difficile riscattare Sabelli”

Molti dei giocatori del Carpi sono di proprietà di altre squadre: tra i vari prestiti ci sono anche Sabelli e Porcari, tesserati con il Bari: per Stefano risulta difficile il riscatto

Ancora una situazione in Stand By per il Carpi: sul calciomercato ed il Carpi del futuro avremo presto delle notizie, soprattutto per i giocatori in prestito su cui la dirigenza dovrà pensare o meno al riscatto entro la fine di giugno. Se per Crimi e Verdi ci sono molte possibilità di trattenerli, sembra più difficile dire lo stesso di Stefano Sabelli, giocatore di proprietà del Bari. Recentemente, Giancarlo Romairone ha parlato del giovane esterno ai microfoni di “L’Altra Radio“:

Romairone: «E’ ancora prematuro parlarne, perchè il Carpi al momento è ancora fermo su tutte le situazioni. Il riscatto per Sabelli è molto alto, quindi sarà una decisione da prendere con attenzione. Lui comunque ha fatto una seconda parte di campionato molto importante. Anche per Porcari dobbiamo aspettare di delineare le strategie. Prima è importante stabilire chi sarà il tecnico del Carpi».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy