Carpi, Romairone “Ritiro? Dobbiamo preparare sei finali

Carpi, Romairone “Ritiro? Dobbiamo preparare sei finali

Il diesse Romairone spiega la scelta di mandare il Carpi in ritiro: “La preparazione per il Genoa deve essere scrupolosa, alcuni giorni in simbiosi ci faranno bene”

Giancarlo Romairone - foto Carpi fc

Ne ha parlato ai giornalisti della Gazzetta di Modena: Giancarlo Romairone tranquillizza i tifosi riguardo al ritiro della squadra nella provincia di Parma: «Non ci trovo nulla di strano in questa scelta. Vogliamo semplicemente preparare al meglio la gara contro il Genoa che per noi è davvero una partita importante».

Preparazione al Genoa: «Abbiamo un gruppo unito e la squadra sta bene, per questo pensiamo che passare alcuni giorni in simbiosi possa aiutarci ancora di più. Da qui alla fine del campionato ci attendono solo finali, quelle partite che daranno il responso definitivo per la salvezza del Carpi. Non vogliamo lasciare nulla di intentato e questo mini ritiro può fare al caso nostro».

Tenendo lontano occhi indiscreti genoani: «No, non scherziamo, qui non c’è nulla da nascondere, il Carpi non ha segreti. E’ solamente un modo per preparare più scrupolosamente l’appuntamento col Genoa. Situazioni del genere sono abbastanza frequenti nel nostro mondo. Insomma, nulla di particolare, solo la voglia di stare insieme per centrare l’obiettivo salvezza. Difficile, ma alla portata del Carpi».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy