Carpi, Romairone sul mercato “Difficile fare previsioni”

Carpi, Romairone sul mercato “Difficile fare previsioni”

A margine dell’ultima amichevole giocata e vinta dal Carpi, Giancarlo Romairone ha fatto il punto sul mercato biancorosso

Giancarlo Romairone - Direttore Sportivo Carpi

Dopo le molte operazioni di mercato in entrata concluse dal Carpi, i biancorossi potrebbero occuparsi delle cessioni, in particolare di quei giocatori spesso citati dalle indiscrezioni di mercato: «Un passo alla volta – ha detto Romaironequalche ragazzo giovane sta andando a giocare in altre squadre, ci sono interessi per molti giovani ed altri trattative più difficili sui nostri giocatori più importanti. Mancano ancora 40 giorni alla chiusura, quindi bisognerà lavorare bene sia in campo che fuori».

Il mercato in uscita, Mbakogu, Belec, Zaccardo?: «Un giorno si fa un passo avanti, un altro se ne fanno tre indietro. Sono giocatori di valore che hanno ricevuto interessi. Sul mercato a volte si fa tutto in un attimo, altre volte i tempi sono lunghissimi. Ora è difficile fare previsioni. Loro stanno vivendo serenamente questo momento allenandosi qua a Pergine o a Carpi. Bifulco? Stiamo perfezionando il tesseramento».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy