Carpi, Sabbione “Il mio ruolo? Quello che sceglie il mister”

Carpi, Sabbione “Il mio ruolo? Quello che sceglie il mister”

Giocatore in grado di ricoprire diversi ruoli, trequartista a Crotone, difensore e mediano nel Carpi: Alessio Sabbione ha commentato il successo sul Cittadella

Raggiunti i giornalisti in sala stampa, il centrocampista (e difensore) del Carpi, Alessio Sabbione, ha commentato la vittoria interna sul Cittadella, frutto di un gioco concreto ed ordinato: «Loro sono un’ottima squadra che sa giocare e palleggiare bene, noi però abbiamo messo in campo l’atteggiamento giusto – ha affermato Sabbione – Non abbiamo concesso praticamente nulla, poi avendo una buona condizione fisica questa è venuta fuori anche nel secondo tempo. Ruolo? Dove mi mette il mister do il massimo, mediana, difensore centrale o terzino. Dopo Bari? Il mister ci ha fatto correre davvero molto».

Tatticamente: «Giocare con Romagnoli è sempre più facile per me visto che non sono un difensore naturale, lui mi da una grossa mano. L’atteggiamento era quello di andare a prenderli alti ed essere aggressivi, avendo la copertura dei difensori. Mbaye? lui davanti la difesa di testa non ne perde una».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy