Carpi, Suagher “Veramente vicini al miracolo, voglio ringraziarvi”

Carpi, Suagher “Veramente vicini al miracolo, voglio ringraziarvi”

Il lungo messaggio di Emanuele Suagher, difensore del Carpi ieri in campo ad Udine: “Il giorno dopo fa ancora più male”

Sono sentite e commoventi le parole di Emanuele Suagher, deluso e amareggiato per la retrocessione, ma orgoglioso della lotta che fino all’ultimo lo ha portato con i compagni a cullare il sogno salvezza. Il difensore del Carpi ha lasciato un messaggio ai tifosi sul suo profilo instagram:

Non so da dove dove partire.. Il giorno dopo fa ancora più male.. Brucia perché ci siamo andati veramente vicini al miracolo ma purtroppo tutto quello che abbiamo fatto non è stato abbastanza. Con questo ci tenevo a ringraziarvi tutti per questi splendidi 6 mesi passati al vostro fianco dove ho dato tutto quello che potevo dare.. Da parte mia non ci sono rimpianti ma c’è tanta amarezza e dispiacere per la retrocessione ma a mio avviso ne usciamo a testa alta anzi altissima… Sono orgoglioso di aver indossato la maglia del carpi e di essere un immortAle.. Volevo ringraziarvi tutti per essermi stati vicino sempre anche dopo l’infortunio dell anno scorso dal primo all ultimo e volevo ringraziare anche i miei compagni che mi hanno sempre fatto sentire uno di loro.. Sono orgoglioso di aver giocato con loro e per voi… Grazie di cuore a tutti”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy