Carpi vittorioso: Lasagna condanna il Verona alla B

Carpi vittorioso: Lasagna condanna il Verona alla B

La matematica retrocessione del Verona: la condanna arriva tramite la vittoria del Carpi sull’Empoli

Due sentenze matematiche nella giornata di ieri: emozioni agli antipodi per Juventus e Verona, con la prima campione d’Italia per la quinta volta consecutiva ed i veronesi ultimi e retrocessi in Serie B. Per entrambe le squadre la sicurezza aritmetica è arrivata tramite le avversarie, con la vittoria della Roma sul Napoli che regala lo scudetto ai bianconeri ed i 3 punti del Carpi sull’Empoli che condannano il Verona alla categoria cadetta. Peccato per l’Hellas che nell’ultimo turno era riuscito a battere il Milan 2-1

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy