Carpi, Zaccardo: “Nel Milan non avevo continuità, qui sono capitano”

Carpi, Zaccardo: “Nel Milan non avevo continuità, qui sono capitano”

La partita di domenica contro il Milan, sarà una assoluta novità per il Carpi, che ancora una volta si trova ad affrontare una big. Una sensazione diversa la proverà invece Cristian Zaccardo, che Bonacini ha prelevato proprio dai rossoneri.

di Redazione CCN, @CarpiCalcioNews
Cristian Zaccardo

La partita di domenica contro il Milan, sarà una assoluta novità per il Carpi, che ancora una volta si trova ad affrontare una big. Una sensazione diversa la proverà invece Cristian Zaccardo, che Bonacini ha prelevato proprio dai rossoneri. Zaccardo, era arrivato al Milan nell’affare Mesbah, ritrovatosi al Parma. Intervistato da Sky Sport, il difensore ha parlato del posticipo di domenica al Braglia:

Verso il Milan: “Mi capita di fare goal ogni tanto e per fortuna sono anche goal pesanti. Speriamo in una svolta domenica. Loro hanno giocato bene con la Sampdoria, mentre noi abbiamo trovato un ottimo risultato ma ci serve continuità. Per noi anche giocando in casa non è possibile fare errori. Dovremo essere cinici nelle poche (ma speriamo tante) occasioni che avremo”.

Nel Carpi: “Lavoriamo tanto e non esprimiamo ancora tutto il nostro potenziale. Non ci sentiamo inferiori a nessuna delle altre concorrenti alla salvezza” – il discorso si sposta poi sul compagno Borriello-“Io e lui abbiamo caratteristiche diverse ma che si mixano bene insieme. Lui è più istintivo e scherzoso, mentre io sono più equilibrato. Siamo stati accolti subito bene qui ed io sono anche diventato capitano in un gruppo che ha fatto la storia nelle precedenti stagioni”.

L’esperienza in rossonero; tradito?: “No, non mi sento tradito. Speravo di giocare di più e con continuità e invece non è avvenuto. Non è stata la mia migliore esperienza, ma ho un ricordo bellissimo di milanello e dei miei ex compagni” – Infine un commento su Niang, arrivato a 3 goal in 2 partite – Non è una sorpresa. Lo conosco da molto tempo e so che lui ha tutte le caratteristiche per diventare un top player. Ha forza, esplosività e corsa”.

Cristian Zaccardo la scorsa stagione con la maglia del Milan

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy