Castori “Bonaventura? Merita la nazionale”

Castori “Bonaventura? Merita la nazionale”

L’elogio di Fabrizio Castori al compaesano, Giacomo Bonaventura, avversari per la terza volta domani sera per l’incontro Milan-Carpi di San Siro

Fabrizio Castori e Sinisa Mihailovic

Si ritroveranno faccia a faccia da avversari per la terza volta: dopo il pareggio al Braglia e la sconfitta del Carpi in Coppa Italia, il Milan ritrova il Carpi sulla strada del campionato, e per alcuni di loro sarà l’occasione di riabbracciarsi. Non solo Zaccardo, ex rossonero, Verdi e Romagnoli, cresciuti nelle giovanili del Milan, ma anche e soprattutto Fabrizio Castori e Giacomo Bonaventura. I due sono entrambi originari di San Severino Marche, ed entrambi sono arrivati fino in Serie A.

«Parlare di Jack ragazzo bravissimo, ragazzo straordinario ed un giocatore molto forte. Secondo me può fare benissimo in Nazionale e penso che farà di tutto per entrarci. Lui sa giocare a calcio, mezzala o centrocampista interno. E’ utile in ogni ruolo, dove lo metti lui gioca bene».

Giacomo Bonaventura - Milan
Giacomo Bonaventura – Milan
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy