Chievo-Carpi, Castori “Fregati da una palla inattiva”

Chievo-Carpi, Castori “Fregati da una palla inattiva”

Il commento a caldo del tecnico del Carpi, Fabrizio Castori, al termine della gara contro il Chievo al Bentegodi

Fabrizio Castori - allenatore Carpi

L’amarezza di Fabrizio Castori dopo la sconfitta contro il Chievo. Verona ora non è più il simbolo della rinascita, anzi, la salvezza torna ad essere più che complicata. Le parole del mister a margine dell’incontro:

La partita: «Un goal su palla inattiva a 6 minuti dalla fine in una partita che stava per concludersi col pareggio. Uno zero a zero che ci poteva andare bene e che nessuno stava agendo per cambiare. Noi abbiamo gestito la partita come facciamo di solito. Forse meno bene delle altre volte, questo sì, ma resta il fatto che questo è il nostro modo di giocare. Non significa che le nostre possibilità non le abbiamo avute.Bizzarri alla fine ha trovato due parate incredibili. Solamente una palla inattiva poteva sbloccare la partita e purtroppo è arrivata. Tutto sommato si è fatta la partita che si doveva fare».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy