Concas: ”Subito un gol da polli, ma è un Carpi che mi piace”

Concas: ”Subito un gol da polli, ma è un Carpi che mi piace”

Tornato in campo dopo una lunga assenza per infortunio, Fabio Concas ha analizzato il pareggio odierno del Carpi contro una tosta Cremonese

Tornato in campo dopo una lunga assenza per infortunio, Fabio Concas ha analizzato il pareggio odierno del Carpi contro una tosta Cremonese: «Non facevo un’ora di gioco da parecchi mesi – ha esordito il numeri 7 emiliano – ho fatto fatica perchè ancora non ho la compelta condizione. Sono felice però di essere uscito senza problemini, spero sia un nuovo punto di partenza».

La partita: «Noi abbiamo fatto un’ottima gara anche se il gol l’abbiamo preso come dei polli.. potevamo vincerla operderla all’ultimo ma ho visto un atteggiamento che non vedevo da parecchio. Se continuiamo così nelle prossime 17 gare potremo dire la nostra. Mbakogu? Per noi è fondamentale, ma chi ha giocato ha messo tutto se stesso in campo. Devo dire che mi dispiace molto per Daniele che ha sbagliato il rigore, un dispiacere anche a livello personale, lui è un ottimo ragazzo».

«Vedo un atteggiamento diverso, sono fiducioso anche se non so cosa ci aspetterà. Stiamo aggrappati fino all’ultimo al treno playoff. Melchiorri? E’ un giocatore da Serie A con movimenti pazzeschi, allenarsi con lui te ne fa rendere conto, speriamo ci dia una mano per portarci in alto. La mia ammonizione? Io non ho assolutamente simulato, mi ha toccato con la coscia, è un cartellino gratuito»

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy