Da Cesena, Crimi ”A Carpi si era chiuso un ciclo”

Da Cesena, Crimi ”A Carpi si era chiuso un ciclo”

Il centrocampista ha lasciato Carpi in questa sessione invernale di calciomercato: presentato a Cesena, Marco Crimi ha espresso ieri le prime parole da bianconero

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli

Il centrocampista ha lasciato Carpi in questa sessione invernale di calciomercato: presentato a Cesena, Marco Crimi ha espresso ieri le prime parole da bianconero

«Sono contento e felice di essere qui perché ho notato un interesse reale da parte del Direttore che in pochi minuti mi ha convinto ad accettare questa piazza. Perché proprio Cesena? Da sempre Cesena è conosciuta perché la gente qui vive di calcio e ci sono tutte le caratteristiche giuste per lavorare seriamente.

Impressioni? Sono convinto che la posizione in classifica non rispecchia il valore dei singoli e la dimostrazione l’abbiamo avuta anche nella partita di Coppa, si è vista una squadra competitiva e propensa al sacrificio. Il Carpi? Si era chiuso un ciclo e di comune accordo abbiamo pensato fosse meglio cambiare. Camplone? Sicuramente è un allenatore preparato e lo dimostra il gioco che riescono ad esprimere le sue squadre»

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy