Ds Empoli “Il Carpi merita la salvezza, ammiro Castori”

Ds Empoli “Il Carpi merita la salvezza, ammiro Castori”

Il direttore sportivo dell’Empoli intervistato dal Resto del Carlino: “Ho grande stima per Fabrizio Castori”

Marcello Carli - direttore sportivo Empoli

La gara dell’andata fu particolare, perchè dopo 45′ minuti di sofferenza trovammo tre goal molto belli – racconta Marcello Carli, direttore sportivo dell’Empoli, prossimo avversario del Carpi in campionato. «Era il nostro momento migliore, infatti riuscimmo a vincere anche a Bologna».

«Non siamo più riusciti a ripeterci nel 2016, forse perchè abbiamo staccato troppo presto la spina e non siamo riusciti a riattaccarla. Ora l’obiettivo è dare la caccia a quel decimo posto distante solo un punto. Siamo già salvi, un po’ come il Chievo, ma ancora vogliamo ben figuare».

Sul Carpi: «Sono stupito per la forma fisica e mentale del Carpi. Ho visto le partite con Genoa e Milan e devo dire che per noi la partita di Modena è una delle peggiori che potesse capitarci. Castori, che ammiro molto, sta facendo qualcosa di straordinario. Si meriterebbe la salvezza e sono certo che se non avessero buttato via l’inizio di stagione ora sarebbero lì con noi».

Salvezza: «Punterei sul Carpi, non solo perchè al momento è quart’ultimo, ma perchè ha più cartucce rispetto a Palermo e Frosinone. Per la verità, spererei che anche i ciociari si salvassero col Carpi. Noi, Carpi, Frosinone e Crotone siamo tutti sulla stessa barca ed in qualche modo teniamo testa a squadre con risorse più importanti delle nostre».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy