Fuori rosa Sperotto: l’ex Carpi registra l’allenatore

Fuori rosa Sperotto: l’ex Carpi registra l’allenatore

Sembrerebbe colpa dell’ex carpigiano Nicolò Sperotto: la vicenda riguarda una registrazione fatta con il telefono, avvenuta nello spogliatoio dell’Arezzo (dove gioca Sperotto in prestito dai biancorossi) dove si sente l’allenatore della squadra infuriarsi con i giocatori dopo la sconfitta in una partita amichevole contro il Lucignano. E’ seguita poi la diffusione sull’applicazione Whatsapp ed il tutto è sfuggito di mano arrivando al web. Il difensore avrebbe confessato nella mattinata di ieri (ci racconta la Gazzetta dello Sport), e probabilmente sarà messo fuori rosa. “Se non fosse venuto fuori il nome dell’autore, avrebbe pagato simbolicamente il capitano Gambadori” spiega il mister Capuano. Ora l’Arezzo è in silenzio stampa e Sperotto rischia la recissione del contratto.

L’audio in discussione 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy