Gagliolo e Ibrahimovic: compagni di Nazionale

Gagliolo e Ibrahimovic: compagni di Nazionale

Il difensore del Carpi Riccardo Gagliolo, co-autore della salita fino alla serie A della squadra emiliana, ora sogna di giocare con Ibrahimovic: secondo quanto racconta la Gazzetta dello Sport, il giocatore avrebbe preso il passaporto svedese. La passione del calcio è nata già da giovane, seguendo le orme del nonno svedese abitante di Sundsvall, cittadina a 3 ore da Stoccolma. Riccardo svela di saper parlare abbastanza bene lo svedese anche se ammette di essere “un po’ arruginito”. Papà italiano e mamma svedese “che va e viene dalla Svezia” lo hanno convinto a prendere il doppio passaporto, ed ora il sogno di giocare con Ibra può essere più vicino. “Un esperienza in un campionato estero vorrei farla, e anche in Svezia non mi dispiacerebbe”. Proprio dalla Nazionale svedese giungono parole di interesse da parte del Presidente Federale Erik Nilsson: Daremo un’occhiata a questo giocatore. Non era sotto i nostri radar, ma è sempre bello sentire di un buon giocatore che vuole giocare per la Svezia”. Dopo la partita di Palermo Gagliolo ha scambiato due chiacchiere con Quaison e Hiljemark entrambi scandinavi: “Sarebbe un sogno giocare con Ibrahimovic, mi hanno detto che ha dei colpi pazzeschi – racconta Riccardo – ma giuro che ora ho in testa solo la salvezza del Carpi”. Ibrahimovic

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy