Gianni Di Marzio “Dovremmo giocare come il Carpi”

Gianni Di Marzio “Dovremmo giocare come il Carpi”

Gianni Di Marzio loda il Carpi per il gioco mostrato a San Siro contro un grande club e spera di vedere altrettanto dal Palermo suo e di Zamparini

Gianni Di Marzio

Non è per niente felice il nuovo consigliere del presidente del Palermo, Gianni Di Marzio. In una intervista al Corriere dello Sport, il braccio destro di Maurizio Zamparini ha ammesso che il Palermo non sta giocando come dovrebbe, nonostante qualche piccolo miglioramento. Il Carpi invece lo ha impressionato:

Di Marzio su Carpi e Palermo: «Sto male nel vedere altre squadre che lottano come dovremmo fare noi, con grinta cuore e corsa. Sono rimasto impressionato dal Carpi per la fluidità del loro gioco e dei loro movimenti in campo. E soprattutto per la sfrontatezza con cui hanno affrontato un avversario prestigioso come il Milan. Non riuscivo a dormire pensando a queste cose, nonostante abbia visto un Palermo in crescita. Ma ancora manca la cattiveria giusta».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy